Aggiunto al carrello
Aggiunto al carrello
Vai al carrello

FISSAGGI EFFICIENTI E SICURI IN CANTIERE

La specifica del tassello a espansione Hilti HST2 e HST3 assieme al nostro sistema AT intelligente, garantiscono un montaggio secondo i piani

"La coppia di installazione applicata al tassello a espansione in acciaio viene spesso richiesta durante le ispezioni dei cantieri" – Perizia cantiere ACIA, 2017

La coppia di installazione corretta è difficile da riconoscere e viene facilmente ignorata. Nell'ancoraggio di tasselli a espansione in calcestruzzo la coppia di installazione è di importanza decisiva per il funzionamento. Infatti solo così è possibile garantire che la bussola a espansione del tassello si espanda correttamente e che il carico specificato sia garantito. In altre parole: se il tassello a espansione non è installato correttamente, è molto probabile che sia solo una questione di tempo prima che si manifestino delle lacune.

I motivi per i quali la coppia di serraggio necessaria non viene attuata 1:1 in cantiere sono molti. In primo luogo il ritmo di lavoro richiesto: con una pressione sulle scadenze sempre più elevata diventa più difficile trovare il tempo per posizionare con cura ogni singolo tassello e per verificare tutto alla fine dei lavori. A ciò si aggiunge il fatto che in cantiere non sono sempre disponibili professionisti esperti del lavoro che dispongano della necessaria formazione specialistica.

Tenendo in considerazione fattori quali la pressione sulle scadenze estremamente elevata e la frequente mancanza di personale specializzato nei cantieri, Hilti ha sviluppato il sistema di serraggio intelligente o sistema AT come possibile soluzione tecnica.

Esso è costituito da tre importanti componenti:

  • I sistemi di tasselli Hilti HST2 e HST3 (con i diametri di filettatura M8, M10 e M12); probabilmente il tassello specificato più frequentemente al mondo. 
  • Il sistema AT, costituito dall'avvitatore a impulsi a batteria SIW 6AT-A22 e dal modulo di regolazione di coppia SI-AT-A22, che viene inserito tra l'avvitatore a impulsi e la sua batteria. Il modulo elabora i dati trasmessi dai sensori nell'avvitatore a batteria garantendo l'applicazione della corretta coppia d'installazione sui sistemi di tasselli sopra citati.
  • Un Software di documentazione, per assicurare che i dati principali relativi all'applicazione possano essere trasferiti dal modulo di serraggio SI-AT-A22 a un computer. Con questi dati relativi è possibile creare un dettagliato protocollo d'installazione.

Il sistema AT dispone di una tecnologia integrata intelligente che determina se il sistema di tasselli sopra citato è stato allestito in base alla certificazione ETA. Il protocollo d'installazione può servire come documentazione per ispettori e progettisti.

Vantaggi del sistema AT per i progettisti:

  • La certezza che la misurazione in cantiere sia effettuata correttamente
  • Riduzione del rischio di danni alle costruzioni (ved. di seguito) causate dalla coppia d'installazione applicata in modo errato
  • Riduzione del carico di lavoro dovuto alle misurazioni successive non pianificate durante la fase di costruzione
  • Nessuna necessità di fattori di sicurezza supplementari durante la misurazione per tenere conto di ev. errori di montaggio
  • Una procedura di lavoro, che tiene in considerazione le esigenze dei montatori in merito a una soluzione altamente produttiva e che possa essere fornita rapidamente da ciascun collaboratore disponibile.

Le tre conseguenze principali dell'applicazione non corretta dei sistemi di tasselli di espansione:

  • 1 / 3
    Sfaldatura del calcestruzzo

    Posizione del cono (rappresentazione schematica) e risultato dell'applicazione di una coppia di installazione troppo elevata (bordo del componente)

  • Please enter alternative text here (optional)
    2 / 3
    Precedente danneggiamento del tassello (bullone)

    Rottura dell'acciaio (rappresentazione schematica) causata dall'"eccessivo serraggio“ del tassello (superficie)

  • Please enter alternative text here (optional)
    3 / 3
    Spostamenti strutturali imprevisti del sistema statico

    Curve di spostamento schematiche del carico in caso di installazione in base alle indicazioni del produttore (curva rossa) e in caso di coppia di installazione troppo ridotta (curva nera)

1. Sfaldatura del calcestruzzo

Con l'applicazione della forza troppo elevata il cono viene inserito troppo a fondo nella bussola a espansione. Di conseguenza durante la messa in opera intervengono forze di dilatazione elevate che possono causare fessurazioni (cioè scissioni o scrostamenti) sul bordo del componente, con la conseguente riduzione della resistenza del materiale di base.

Un aspetto particolarmente insidioso degli scrostamenti è il fatto che non siano sempre visibili a occhio nudo. E anche quando sono evidenti, i necessari interventi correttivi possono richiedere molto lavoro in quando occorre trovare nuovi punti di fissaggio e ripetere le misurazioni.

La situazione è ancora peggiore se gli scrostamenti non sono visibili o rimangono nascosti e non è possibile intervenire.

Con attrezzi adatti all'utilizzo con il sistema AT e i tasselli a espansione in acciaio Hilti HST2 o HST3 il rischio di lacune costruttive in seguito a un montaggio non corretto si riduce significativamente.

2. Precedente danneggiamento del tassello (bullone)

L'eccessiva rotazione di un tassello provoca sempre un inserimento eccessivo del cono nella bussola di espansione, con la conseguente produzione di elevate forze di rottura.

Se tuttavia il tassello è collocato molto lontano dal bordo del componente, le forze di rottura possono essere assorbite dal calcestruzzo circostante senza alcun danno.

Se il tassello viene ruotato eccessivamente, il materiale del bullone in seguito a questa coppia torcente può risultare danneggiato o indebolito oppure addirittura causare il distacco. Quindi occorre tenere in considerazione una significativa riduzione del carico di rottura dell'acciaio sottoposto a carico di trazione o di taglio e/o di forze di trazione e di taglio combinate.

È facile che un danno passi inosservato, e di norma può essere rilevato solo con l'aiuto di uno schema di rettifica.

La specifica del sistema AT intelligente di Hilti è il metodo migliore per ridurre al minimo la probabilità che si manifestino tali tipi di danno.

3. Spostamenti strutturali imprevisti del sistema statico

Se la coppia d'installazione applicata è tropo bassa, il cono non viene inserito a sufficienza nella bussola di espansione. Se si applica un carico esterno, il cono continua a penetrare nella bussola a espansione. La portata effettiva può essere raggiunta, ma solo dopo uno spostamento evidente, e incontrollato del tassello (uncontrolled-slip).

"I tasselli allentati“ possono essere evitati in modo semplice utilizzando il sistema AT.

Corretto al primo tentativo

Please enter alternative text here (optional)

Il numero di controlli in cantiere ai fini della verifica della qualità è aumentato. Non vi è alcun dubbio che contribuiscano in modo determinante alla sicurezza degli edifici e dell'installazione, ma hanno comunque dei limiti. Ad esempio durante le ispezioni di routine non si riescono a rilevare tutti i difetti di montaggio. Anche il controllo delle coppie di serraggio con il cosiddetto "serraggio successivo" non è in grado di rilevare completamente lo stato di un tassello.

Alcune ricerche condotte da ingegneri edili hanno rivelato che di solito in tali controlli contemplano fattori di sicurezza supplementari per tenere in considerazione eventuali lacune di montaggio - un approccio che non può essere definito proprio economico.

Il sistema AT - la combinazione di quattro componenti:

  • Avvitatore a impulsi a batteria Hiti SIW 6AT-A22:
    Il nostro nuovo avvitatore a impulsi a batteria è dotato di un'elettronica intelligente e di un meccanismo di percussione particolarmente robusto. Inoltre la parte anteriore è stata resa più sottile per permettere il lavoro in punti ristretti. 
  • Il modulo di serraggio Hilti SI-AT-A22:
    Il nostro nuovo modulo compatto e ultraleggero può essere facilmente inserito tra avvitatore a impulsi e batteria.
  • Software AT Hilti: 
    Per trasferire i dati di installazione dal modulo SI-AT-A22 a un PC e creare rapporti d'installazione dettagliati.
  • Materiali di consumo come il bullone di ancoraggio Hilti HST3 e HST2:
    Con la nostra vasta scelta di tasselli a espansione potrà eseguire operazioni di fissaggio in modo efficiente e affidabile nel calcestruzzo fessurato e non fessurato.

Il modulo SI-AT-A22 è realizzato con la più recente tecnologia intelligente per permettere il serraggio conforme alle omologazioni di tasselli con l'avvitatore a impulsi SIW 6AT-A22. 

Effettuare semplicemente la scansione del codice a barre sulla confezione dei tasselli, confermare l'immissione, posizionare il tassello - e il gioco è fatto. Dopo avere eseguito il lavoro potrà collegare il modulo al suo PC e realizzare una panoramica delle applicazioni effettuate. In questo modo sarà in grado di certificare al committente e ai responsabili della sicurezza edilizia l'esecuzione corretta del lavoro.

Elettronica intelligente integrata

La combinazione SIW 6AT-A22, SI-AT-A22, tasselli a espansione in acciaio Hilti HST3 e HST2 può essere tranquillamente paragonata a un sistema di chiave dinamometrica intelligente.

Inizialmente il montatore sposta il modulo SI-AT-A22 (il "cervello“) sull'avvitatore a impulsi SIW 6AT-A22 (i "muscoli“). Con l'aiuto dello scanner sul modulo SI-AT-A22 è possibile stabilire quale tassello occorre applicare. L'apparecchio determina automaticamente il serraggio corretto. I sensori del SIW 6AT-A22 controllano l'angolo attorno al quale ruota il dado del tassello per ciascun impulso e il numero di impulsi. L'avvitatore a impulsi si ferma non appena il cono del tassello ha raggiunto l'espansione richiesta. Se il tassello è stato applicato correttamente, la spia di controllo si illumina di colore verde e viene emesso un segnale acustico di conferma.

Guardare il video

La combinazione di tre tasselli: SafeSet™

Please enter alternative text here (optional)

SafeSet™ è il metodo sperimentato di Hilti per una posa dei tasselli sicura ed efficiente. Oltre alla velocità senza precedenti, SafeSet™ riduce al minimo i tempi necessari per effettuare nuove misurazioni e il rischio di danni strutturali.

I tasselli a espansione in acciaio Hilti HST3 e HST2 (disponibili nei diametri M8, M10 e M12) in combinazione assieme gli attrezzi adatti all'uso con sistemi AT, soddisfano tutti i criteri di SafeSet™, in quanto riducono i tempi e i costi e al contempo minimizzano il rischio di errori di montaggio. Inoltre ha la certezza che i tasselli soddisfino i requisiti di certificazione ETA. 

Chieda ulteriori informazioni su SafeSet™   

 

Possibilità di adattamento individuale

L'avvitatore a impulsi SIW 6AT-A22 è in grado di rilevare un tassello a espansione in metallo Hilti HST3 e HST2 serrato e nuovamente allentato, una funzione di una certa importanza per l'allineamento degli elementi costruttivi. Per riserrare il tassello senza torsioni, il SIW 6AT-A22 utilizza un algoritmo elaborato in base a più di 10.000 prove eseguite da Hilti. Al termine della procedura di serraggio, le spie di controllo del modulo di serraggio intelligente SI-AT-A22 lampeggiano in giallo e viene emesso un segnale acustico di controllo.

Contattaci
Contattaci