Nuovi prodotti e innovazioni

Scoprite le nostre novità da settembre 2021

Lavori di scalpellatura e demolizione

Demolitore TE 500

Con questo versatile apparecchio multiuso potete svolgere tutti i lavori senza fatica. Piccoli lavori di demolizione e attraversamenti, rimozione di piastrelle o inserimento di scanalature sono realizzabili con poca fatica grazie al peso contenuto dell’apparecchio – senza scendere a compromessi in fatto di risultato. Anche la sua struttura compatta e robusta e il design ergonomico contribuiscono alla qualità del prodotto. Come caratteristica extra, il cavo può essere staccato e, in caso di rottura, sostituito rapidamente.

Date un’occhiata al demolitore TE 500 nello shop

Scalpello a punta e piatto di Hilti con attacco SDS Max (Y)

A fare la differenza è lo speciale design poligonale: grazie alla loro forma innovativa, questi scalpelli a punta e piatti resistono, nella lavorazione su calcestruzzo, anche a forti sollecitazioni di flessione. E grazie all'abrasione durante i lavori di scalpellatura e demolizione, la punta si riaffila automaticamente.

Date un’occhiata agli scalpelli piatti e a punta nello shop

Demolitore TE 3000-AVR

È di gran lunga il demolitore più leggero e potente della sua classe di peso. Con soli 27 kg e grazie alla nuova tecnologia di scalpellatura, questo concentrato di potenza produce fino al 40 percento di performance in più rispetto al suo predecessore. Il demolitore TE 3000-AVR è pertanto il partner ideale per i lavori di demolizione pesanti. La riduzione delle vibrazioni (AVR) rende il lavoro ancora più piacevole. Interessante è anche il fatto che non è necessario l’utilizzo contemporaneo del compressore. Il vostro consulente di vendita o il nostro servizio clienti saranno lieti di fornirvi informazioni sui termini di consegna precisi.

Disponibile presto

Carotatura

SPX-H Speed

Modulo di ricambio X SPX-H Speed e corona di carotaggio fissa SP-H Speed

L’assortimento di corone di carotaggio Hilti viene arricchito con il modulo di ricambio X SPX-H Speed e, per le corone di carotaggio fisse, con l’SP-H Speed per procedere ancora più velocemente con i lavori di carotaggio. Questa tecnologia basata sul diamante è ormai consolidata e ora è disponibile anche come modulo di ricambio X. In questo modo la vostra corona di carotaggio può essere adattata a ogni materiale di base sostituendo semplicemente il modulo di innesto.

SPX-H X-CHANGE FUSTO CILINDRO X-CHANGE (BS) CORONA BL 18/320 SP-H SPEED CORONA RAPIDA SP-H (BS-F) CORONA BS 18/320 SP-H SPEED SP-H (BL) CORONA SP-H (BS)

Aspirazione

Telecomando Bluetooth per aspirapolveri

Gestite il vostro aspirapolvere della serie VC-X senza cavo – con l’inserimento del modulo Bluetooth costituito dall’unità Bluetooth e dal relativo telecomando. L’aspirapolvere potrà quindi essere acceso e spento da remoto. Il telecomando può essere fissato in tutta comodità alla cintura o al tubo dell’aspirapolvere. L’installazione in un dispositivo è estremamente semplice e funziona con tutti gli attrezzi a batteria o con gli attrezzi a prestazioni elevate.

RICEVITORE IC-RC BLUETOOTH SET

Tasselli ed elementi di fissaggio

Malta a base di resina epossidica RE 500 V4

L’ancoraggio finale ovvero il montaggio senza giunzione a sovrapposizione sono ora possibili finalmente anche con la RE 500 V4. La prima malta a base di resina epossidica con TR 069 è omologata dall’ETA per 100 anni. È indicata soprattutto in campi di applicazione speciali, per esempio sott’acqua o con ferri di armatura soggetti a effetti sismici e in caso di incendio. In futuro non sarà pertanto più necessario forare o scansionare per creare un collegamento di ferri di ripresa post-installati.

Date un’occhiata alla malta a base di resina epossidica RE 500 V4 nello shop

Connettore HCW

Il connettore HCW offre nuove opportunità per collegare legno su calcestruzzo e legno su legno. Il connettore HCW viene fornito già montato nell’elemento (per esempio nella parete di casa prefabbricata) e in cantiere viene collegato al materiale di base mediante bulloni/barra di ancoraggio o vite gancio. Il sistema, omologato ETA, aumenta la vostra produttività grazie alla procedura lavorativa innovativa.

Date un’occhiata al connettore HCW nello shop

Bulloni di ancoraggio HST3

Il miglioramento costante è il nostro motore – anche con il bullone di ancoraggio HST3. Ora, dopo l’omologazione ETA, questo può essere inserito anche senza pulizia dei fori forati. Risparmierete così tempo prezioso in cantiere. E grazie alla terza profondità di infissione potete fissare in modo ancora più flessibile e a fondo per esempio piastre di ancoraggio, sottostrutture, mensole, traversine di legno ed elementi a sospensione con carichi maggiori. Ma non è tutto: l’innovativa bussola a espansione richiede, nonostante il carico maggiore, interassi e distanze dal bordo minimi. Nuovi sono anche i dadi ciechi premontati.

Disponibile presto

Staffa per il mantenimento delle condizioni di funzionamento X-EAS FE

In caso di incendio tutti i componenti interessati devono resistere al fuoco il più possibile, al fine di garantire il funzionamento delle utenze (per esempio illuminazione di emergenza, impianti di segnalazione incendio ecc.) per un periodo definito. La staffa per il mantenimento delle condizioni di funzionamento X-EAS-FE è il completamento ideale dei nostri supporti raccogli cavi di metallo, anch’essi omologati per questa applicazione. La chiusura rapida consente di risparmiare ulteriore tempo durante il montaggio dei cavi. A seconda del diametro dei cavi e delle dimensioni della staffa, sia sulla parete sia sul soffitto è possibile un fissaggio multiplo. Il fissaggio per il mantenimento delle condizioni di funzionamento è possibile per i tipi di cavi più diffusi nelle classi di resistenza al fuoco E30, E60 e E90 ed è confermato dal certificato d’ispezione generale per le costruzioni. In alternativa, per altri tipi di cavi, è disponibile anche una perizia come sistema di supporto standard.

Date un’occhiata alla staffa per il mantenimento delle condizioni di funzionamento X-EAS FE nello shop Scopri di più

Tassello per carichi pesanti HSL-4

La nostra famiglia di prodotti comprende ora anche il tassello HSL-4 per carichi pesanti o dinamici, per esempio in caso di montaggio di macchinari pesanti, turbine, supporti in acciaio o gru. L’innovativa e straordinaria tecnologia Tracefast consente la produzione di una documentazione univoca e una facile tracciabilità del punto di fissaggio sulla base di un Data Matrix Code. Il DMC è caratterizzato da un ID univoco, che contiene tutte le informazioni rilevanti, come istruzioni per l’uso, omologazioni, dati tecnici, articoli e numero di lotto e consente di documentare, mediante la Hilti Connect App, anche la qualità dell’installazione. Un fissaggio rapido e sicuro fino a M16 è assicurato dal modulo torcente automatico SI-AT. 

Date un’occhiata alla variante tappi per frattura HSL-4 B nello shop Date un’occhiata alla variante barra filettata HSL-4 G nello shop Date un’occhiata alla variante testa svasata HSL-4 SK nello shop Date un’occhiata alla variante vite a testa esagonale HSL-4 nello shop

Prigioniero filettato S-BT con manicotto

Per fissare le barre filettate ai supporti in acciaio, esiste ora una soluzione rapida e sicura: il prigioniero filettato SBT con manicotto. Per collegare direttamente i binari sull’acciaio, è possibile utilizzare l’SBT insieme a dadi flangiati larghi. L’S-BT è certificato ETA e offre una soluzione produttiva per le applicazioni HVAC. 

Disponibile presto

Possibilità innovative di fissaggio di pannelli nascosto

Nell’ambito dei sistemi a due strati, Hilti lancia ora un nuovo sistema di fissaggio a graffe. Con una soluzione mediante avvitatura è possibile fissare pannelli HPL da dietro in modo rapido e semplice, migliorando l’aspetto visivo della vostra facciata.

Date un’occhiata alle possibilità innovative di fissaggio di pannelli nascosto nello shop

Rilevamento

Sistema di multirilevamento PS 85

Evitate le brutte sorprese! Con il sistema di multirilevamento PS 85 è possibile sapere subito cosa vi aspetta nel materiale di base. Potete rilevare senza problemi per esempio cavi elettrici, ferri di armatura o tubazioni di plastica nelle opere murarie, nel calcestruzzo o nelle pareti di cartongesso. Chi esegue una perforazione corretta da subito evita elevati costi di riparazione e danni, per esempio su tubi o cavi, e riduce l’usura delle punte (per esempio a causa dell’urto di ferri di ripresa). Un software migliorato e un nuovo design lo rendono ancora più semplice da utilizzare rispetto al predecessore PS 50. Inoltre, le batterie sono state sostituite da un accumulatore compatibile con la piattaforma batteria 12 volt Hilti.

Date un’occhiata al multirilevatore PS 85 nello shop Scopri di più

Fresatura e smerigliatura

Nuove punte per fresa per la smerigliatrice dritta a batteria GDG 6-A22

Ampliamo il nostro assortimento di punte per fresa di metallo duro per la smerigliatrice dritta a batteria GDG 6-A22. Cinque punte per fresa di metallo duro in diverse forme sono disponibile da subito nell’assortimento. Per smussare, lavorare i bordi o rimuovere le saldature – una punta per fresa adatta a ogni applicazione. 

Frese al carburo GDG-6mm ball vedi nel negozio Frese al carburo GDG-6mm tree ball vedi nel negozio Frese al carburo GDG-6mm bn cylindrical vedi nel negozio Frese al carburo GDG-6mm cylindrical vedi nel negozio Frese al carburo GDG-6mm bn tree vedi nel negozio

Sicurezza

Dispositivo anticaduta per attrezzature

Le nostre bretelle elastiche proteggono tanto le persone quanto le attrezzature. Se un’attrezzatura dovesse cadere, la caduta viene ulteriormente ammortizzata dall’apposito materiale. Le due varianti fino a 6,8 kg e 11,4 kg possono essere utilizzate con diversi attrezzi Hilti.

Tool tether 15lb (6.8kg) vedi nel negozio Tool tether 15lb (11.4kg) vedi nel negozio