Facciata costruita al doppio della velocità

Per nuovi progetti riguardanti le facciate, Wetter AG punta già in fase d'offerta sul servizio Engineering di Hilti SA, come ha fatto anche per il nuovo edificio di Emil Frey AG a Safenwil. Grazie a un montaggio quasi il 60 percento più veloce, la soluzione completa certificata convince anche dal punto di vista economico.

Il cubo color antracite è imponente. Lungo ben 90 metri e alto quasi 26 metri, è ben visibile sia dalla vicina autostrada sia dal treno. Il centro di preparazione di vetture nuove di Emil Frey AG a Safenwil è sbalorditivo. In poche parole: uffici con 65 postazioni di lavoro, impianto di lavaggio, autofficina e parcheggio a tre piani con tanto spazio per le nuove vetture che presto avranno un nuovo proprietario.

Facciata funzionale ed esteticamente uniforme

Anche la facciata non è da meno. Le possenti grate formano, con le ampie vetrate frontali e le lamiere trapezoidali nel tipico blu di Emil Frey, un'unità uniforme. Nessuno spostamento disturba la fuga della facciata. Ma la facciata non è solo bella da vedere, è anche funzionale. Wetter AG ha montato una facciata ventilata, che consente una compensazione termica ottimale con buoni valori termoisolanti (valore U), protegge dagli agenti atmosferici ed è resistente.

Montaggio della facciata: più veloce del 60 percento

«Sono rimasto sorpreso dalla velocità con cui i montatori hanno installato la facciata realizzata in lamiere trapezoidali», afferma Nenad Ljubisavljevic, responsabile di progetto presso Wetter AG. «Sono stati il 60 percento più veloci che in progetti simili.» A fronte di una facciata di quasi 3000 m2, si tratta di un notevole risparmio in termini di tempo e soprattutto di costi. Questa velocità è in gran parte merito della soluzione per facciate di Hilti.

Sparare la sottostruttura invece di avvitarla

I montatori hanno fissato la sottostruttura delle mensole della facciata sparando i chiodi da 48 mm direttamente nel calcestruzzo con l'inchiodatrice di Hilti. In questo modo hanno evitato la dispendiosa procedura di foratura. Un vantaggio non da sottovalutare visto che si tratta di quasi 2500 chiodi. Alla fine vengono ancorati nel calcestruzzo anche i pannelli isolanti, sparando i tasselli con schermatura. Allo stesso modo, è possibile livellare i profili in alluminio della sottostruttura mediante il laser rotante con un solo operatore.

Please enter alternative text here (optional)

Servizio Engineering di Hilti

Wetter AG ha puntato sul know-how e sul supporto di Hilti SA già in fase d'offerta. «Grazie al servizio Engineering per facciate di Hilti avevamo già cifre precise da inserire nella presentazione della nostra offerta», spiega Nenad Ljubisavljevic. Nel servizio Engineering per facciate gli specialisti di Hilti SA si basano sulla gara d'appalto per calcolare i giusti componenti di sistema e i materiali di ancoraggio in base al carico vento, ai pezzi e ai piani di montaggio. In questo modo, già nelle prime fasi del progetto la clientela può fare una stima precisa del costo di montaggio dell'intera facciata. 

Vantaggi dell'Engineering per facciate di Hilti

  • Cifre esatte già nella fase di offerta
  • Piani di montaggio, distinte pezzi precise e sistema di ancoraggio certificato
  • Componenti coordinati tra loro (materiale di fissaggio e macchine)
  • Montaggio della sottostruttura fino al 60% più veloce
  • Soluzione completa certificata